Come controllare e misurare consumi elettrici

Come controllare e misurare consumi elettrici tramite App e avere sotto controllo tutti i carichi e assorbimenti di elettrodomestici della tua casa.

Come controllare e misurare consumi elettrici

con SHELLY EM tramite  App

Come controllare e misurare consumi elettrici

Che cosa è Shelly EM ?

Lo Shelly EM + 1 PINZA AMPEROMETRICA fino a 50A per misurazione consumo elettrico casa è un misuratore di tensione Wi-Fi dotato di 1 pinza predisposto anche per due.

Questo dispositivo della gamma Shelly monitora il consumo di qualsiasi elettrodomestico, circuito elettrico e apparecchiature per ufficio (luci, linee elettriche, sistemi di sicurezza, Termoconvettori, condizionatori, ecc.)

Collegando alla fase del cavo desiderato (ad esempio nel tuo quadro elettrico) la pinza in dotazione, ricevendo in questo modo informazioni di consumo e generando uno storico sul tuo smartphone tramite l’app Shelly.

Controllabile tramite WiFi o un telefono cellulare, computer, sistema di automazione o qualsiasi altro dispositivo che supporta protocolli HTTP e/o UDP protocol. Shelly EM è compatibile con tutti i principali standard internazionali di tensione, con 2 canali  lo Shelly EM è dotato di una protezione da sovraccarico e massima temperatura. Può connettersi a qualsiasi rete Wi-Fi o può funzionare come Access Point.

Al dispositivo si possono collegare 2 pinze.

Lo Shelly EM è completo di una pinza da 50A o 120A in base alla disponibilità del magazzino.

La configurazione dei nostri dispositivi è molto semplice ed intuitiva tramite l’applicazione Shelly.
Come prima procedura si deve scaricare appunto l’app Shelly e creare un proprio profilo utente.

Una volta registrato uscirà la schermata principale che rivela le varie funzioni dell’app e ti andrà ad indirizzare su come procedere.

Il primo passaggio è creare delle stanze in cui si devono inserire i dispositivi presenti in quegli ambienti.

Per configurare lo Shelly sul tuo smartphone  si deve aggiungere il dispositivo dall’area impostazioni e collegarlo alla tua rete wifi, rinominarlo e dopodiché lo si inserisce nella stanza desiderata e da qui potete divertirvi a creare delle scene o gruppi, come ti suggerisce l’applicazione, gestire il funzionamento dello Shelly EM e ricevere informazioni sui consumi dei vostri apparecchi elettronici, contatore di energia o impianto fotovoltaico.

Acquista ora Shelly EM
A PREZZO SCONTATO

Alimentazione110-230V ±10% 50/60Hz AC
Massima misurazione per canale120A/230V
Temperatura di esercizio– 40°C fino +40°C
Range di Funzionamentofino a 50 metri all’esterno, fino a 30 metri all’interno
Potenza segnale radio1mW
Protocollo radioWiFi 802.11 b/g/n
Frequenza2400 – 2500 MHz
Consumo elettrico1 W
Norme EURE Directive 2014/53/EU • LVD 2014/35/EU • EMC 2004/108/WE • RoHS2 2011/65/UE
Dimensioni39 x 36 x 17 mm

Come installare lo Shelly EM per controllare e misurare consumi elettrici

L’installazione è piuttosto semplice, come anche ben illustrato dal manuale.

Configurazione con due pinze amperometriche e con teleruttore in caso si vuole interrompere un carico da remoto tramite App :

installazione shelly em controllare consumi elettrici

Come si nota facilmente, Shelly EM viene alimentato tramite i contatti L e N, viene collegato (eventualmente) al teleruttore grazie al contatto O, mentre P1+/- e P2+/- sono dedicati alle pinze amperometriche.

Ovviamente le due pinze per essere installate devono essere inizialmente aperte, poi collocate attorno al cavo di fase da misurare e infine chiuse. Il meccanismo è totalmente passivo, pertanto il cavo di fase in ingresso non viene disconnesso o interrotto in alcun modo: a differenza dei comuni toroidi, infatti, le pinze amperometriche hanno l’evidente vantaggio di poter essere aperte per essere installate comodamente senza modifiche all’impianto.

Quando si usa una sola pinza, essa tipicamente viene installata attorno al cavo di fase generale (ovvero quello che alimenta tutto l’impianto) così da misurare assorbimento complessivo dello stesso; se invece si usano due pinze, è possibile misurare delle sottozone, installano la pinza sulle fasi in uscita dai vari interruttori che vanno alle varie zone dell’impianto. Se le fasi sono più di due è necessario, ovviamente, introdurre più Shelly EM.

Le somme fanno i totali, quindi misurando singole zone (tutte, ovviamente) è possibile in domotica sommare le letture per ottenere l’assorbimento complessivo dell’impianto.

Come configurare lo Shelly EM con App Shelly Cloud per controllare e misurare consumi elettrici.

Configurazione App Shelly Cloud

Shelly EM + 1 PINZA AMPEROMETRICA fino a 50A per misurazione consumo elettrico casa

Una volta alimentata, l’unità esporrà un access-point Wi-Fi al quale collegare direttamente il proprio smartphone: questo consentirà all’app Shelly Cloud (preventivamente installata) di indicare all’attuatore le coordinate Wi-Fi domestica alla quale collegarsi durante il suo normale esercizio. Terminata la procedura l’unità sarà pronta per essere configurata secondo le proprie esigenze.

Dopo la prima installazione di base, per effettuare la configurazione di dettaglio il nostro consiglio è quello di non utilizzare l’app, ma piuttosto un qualsiasi browser tramite il quale collegarsi all’interfaccia web offerta dall’attuatore.

Il perché è semplice: alcune impostazioni sull’app semplicemente non figurano.

Avremo dunque bisogno dell’indirizzo IP a cui collegarci: lo si potrà trovare facilmente tramite l’interfaccia web del proprio modem/router oppure con un qualsiasi tool di scansione reti (eg. Fing). Se l’IP assegnato sarà (per esempio) il 192.168.1.100, l’interfaccia web alla quale collegarsi sarà disponibile all’indirizzo http://192.168.1.100.

Una volta connessi apparirà un’interfaccia estremamente elementare.