Disponibili nel nostro store Router eSim

Che cos’è eSIM e come funziona: una guida completa

[sharethis-inline-buttons]

Condividi questo articolo dove vuoi!

che cosa è esim

Che cosa è SIM e come funziona: una guida completa

fonte articolo :Guiding Tech in collaborazione con Airtel.

Mentre la necessità di connessione è primordiale, i mezzi si muovono rapidamente verso il principio senza tempo: la forma segue la funzione. La connettività che abilita la SIM si è ridotta dalle dimensioni di una carta di credito nel 1991 alla nano-SIM simile a un mignolo nel 2012. Tuttavia, abbiamo ancora bisogno di due schede SIM per utilizzare due numeri diversi sui nostri smartphone. Non per troppo tempo.

La nuova innovazione cellulare chiamata eSIM è destinata a cambiare il modo in cui sperimentiamo e utilizziamo più SIM sui nostri smartphone.

Le schede SIM tradizionali tendono a perdere la loro funzione se il telefono si tuffa in acqua e riceve gravi danni. Inoltre, se perdi il telefono insieme alla SIM, il processo per ottenerne uno nuovo è piuttosto noioso. È altrettanto ingombrante anche per gli operatori di telefonia mobile. Ecco perché i produttori di smartphone e gli operatori di telefonia mobile stanno lavorando insieme per portare una soluzione onnipresente sotto forma di eSIM.

Sebbene racchiuda molte promesse e un futuro interessante pieno di comodità, facciamo un tuffo per saperne di più sull’eSIM.

COS’È L’ESIM

L’eSIM è l’acronimo di Electronic Subscriber Identity Module e mira a essere l’equivalente virtuale della carta SIM fisica. Puoi attivare e iscriverti ai servizi cellulari di più di un operatore di telefonia mobile senza dover inserire una nuova SIM fisica nel tuo particolare dispositivo. Una tipica eSIM è incorporata nella scheda madre o nel circuito di un telefono o di un dispositivo smart ed è una piccola dimensione di una nano SIM.

Ciò si prende cura della più grande preoccupazione dei consumatori: l’acquisto di uno smartphone dual SIM 4G e nuove schede SIM. Ciò significa che puoi goderti l’esperienza dual o multi-SIM su uno smartphone e anche cambiarli e gestirli facilmente. Non desideriamo tutti ammiraglie che siano smartphone potenti e che offrano protezione da acqua e polvere? Quindi sostituire i vassoi della scheda SIM con eSIM è un ottimo inizio.

In futuro, smartphone, tablet, computer e altri dispositivi intelligenti potrebbero utilizzare una eSIM per consentirti di usufruire facilmente dei servizi mobili e di dati da più provider di telefonia mobile.

COME FUNZIONA

Una eSIM, abbreviazione di Embedded Universal Integrated Circuit Card, viene fornita con un’installazione Machine to Machine (M2M) e funzionalità di provisioning remoto. In termini più semplici, un produttore di smartphone o dispositivi intelligenti lo salderà direttamente alla scheda madre di detto dispositivo. Con le strutture di provisioning remoto, il processo di attivazione e gestione dei dispositivi compatibili con eSIM diventa conveniente. Quindi non devi nemmeno visitare il negozio di un operatore di telefonia mobile.

Supponiamo che tu voglia utilizzare una seconda connessione 4G LTE su un iPhone 2018 poiché non vuoi portare con te un altro telefono. Tutto quello che devi fare è ottenere l’abbonamento dall’eSIM che supporta l’operatore mobile come Airtel. L’operatore di telefonia mobile condividerà un codice QR o altri dettagli che includono il codice di attivazione insieme all’indirizzo del server SM-DP + (Subscription Manager Data Preparation) e al codice di conferma.

NOTA: tutti i modelli di iPhone 2018 accettano Nano-SIM come SIM principale per impostazione predefinita e l’eSIM sarà la secondaria.

Pertanto, quando l’altro operatore di telefonia mobile attiva la tua eSIM, puoi passare direttamente dai profili del tuo numero di telefono ad altri servizi dati dalle impostazioni del telefono.

È così comodo quando si viaggia in tutto il mondo. Immagina di fare un viaggio senza preoccuparti di acquistare una SIM card “Turistica” in un paese straniero. Dall’attivazione alla selezione della rete locale, tutto sarebbe possibile semplicemente scansionando un codice QR o inserendo i dati necessari nell’interfaccia del telefono. Ciò ti aiuterà nel passaggio rapido e nell’attivazione dei servizi dell’operatore mobile locale mentre il tuo telefono è in roaming internazionale.

COMPATIBILITÀ ESIM CON DISPOSITIVI PREMIUM

Per fortuna, gli operatori di telecomunicazioni indiani stanno adottando e implementando rapidamente le funzionalità eSIM. I modelli premium di iPhone 2018 di Apple, che includono iPhone XR, iPhone XS e iPhone XS Max, hanno fatto il loro debutto come uno dei primi telefoni a portare il supporto eSIM. Ciò significa che i possessori di iPhone potranno utilizzare la funzionalità dual SIM attraverso un semplice processo di applicazione e attivazione dell’eSIM.

Airtel è uno dei primi giocatori in India ad avviare l’attivazione di eSIM per gli iPhone 2018 di Apple. L’operatore mobile indiano sta ora estendendo il supporto eSIM ad altri telefoni a partire dalla famiglia Pixel premium di Google che include Pixel 3, Pixel 3 XL, Pixel 3a e Pixel 3a XL.

Insieme a ciò, altri operatori di telefonia mobile stanno anche lavorando per offrire il supporto eSIM per i suddetti dispositivi premium e altri telefoni.

Entro il 2020, puoi aspettarti che il supporto per eSIM si estenda a un numero maggiore di smartphone e una gamma più ampia di dispositivi come smartwatch, cinturini sanitari, tablet, laptop, dispositivi sanitari portatili e altro ancora.

AUTOMOBILI INTELLIGENTI ALIMENTATE DA ESIM

Mentre questi smartphone e dispositivi intelligenti sono in cantiere, gli appassionati di automobili saranno lieti di assistere per primi all’esperienza dell’auto connessa. Grazie a ciò, il supporto eSIM alimenterà SUV come il Venue di Hyundai e Hector di MG Motors in India.

Con le auto connesse, l’eSIM equipaggerà una gamma di servizi a bordo del veicolo come navigazione, pulsanti di emergenza / panico, infotainment, salute dell’auto, servizi di soccorso stradale, telematica e persino diagnostica.

Ciò renderà tante cose più facili come effettuare prenotazioni in un ristorante, pagare per il parcheggio o ricevere aggiornamenti sul traffico in tempo reale senza estrarre lo smartphone, collegare le cuffie e distrarsi durante il processo. Sarà un’esperienza davvero intelligente e vivavoce (ad attivazione vocale) consegnare l’auto.

I DISPOSITIVI INTELLIGENTI HANNO BISOGNO DELLA MIGLIORE RETE

Mentre eSIM sembra fantastico in teoria, il vero vantaggio è godibile solo attraverso reti cellulari ben attrezzate e pronte per il futuro. L’eSIM richiede applicazioni sicure specifiche che l’operatore di telefonia mobile invia tramite la rete agli smartphone.

Ovviamente, gli operatori di telefonia mobile utilizzeranno una crittografia complessa e altri metodi che garantiranno che il suddetto codice funzioni in modo sicuro. Queste app o servizi potrebbero variare dall’infotainment alla capacità di effettuare pagamenti mobili.

I clienti provenienti da diverse tasche del paese potranno finalmente beneficiare della connettività LTE senza interruzioni grazie alla disponibilità pan India delle reti 4G LTE di diversi operatori mobili come Airtel, Jio e Vodafone.

OLTRE GLI SMARTPHONE E LE CHIAMATE

Con l’eSIM, gli operatori mobili sono destinati ad andare oltre il supporto del minimo indispensabile: gli smartphone. La prossima generazione di Internet of Things guiderà la crescita di dispositivi connessi come i dispositivi indossabili intelligenti e di ecosistemi connessi come automobili, case e uffici intelligenti.

L’idea di base è abilitare la connettività senza interruzioni (senza giochi di parole) dei gadget intelligenti con l’aiuto di software riprogrammabile e senza preoccuparsi di proteggere e inserire una scheda SIM fisica. Quindi non devi più legare la connessione del tuo telefono allo smartwatch o alla fascia di salute per sincronizzare i tuoi dati. Quei dispositivi intelligenti sarebbero in grado di farlo in modo indipendente.

I NOSTRI PRODOTTI ESIM

ALTRI ARTICOLI DI QUESTA CATEGORIA

IdPet Medaglietta Tecnologia Nfc cani Memo dati in caso di smarrimento

IdPet Medaglietta Tecnologia Nfc cani Memo dati in caso di smarrimento IdPet Dedicato ad i tuoi amici a quattro zampe In caso di smarrimento dell’animale, chi lo dovesse ritrovare può scansionare con il proprio smartphone il Tag NFC integrato nella medaglietta...

Come Monitorare CO2 Aria nelle scuole e ambienti chiusi

Come Monitorare CO2 Aria nelle scuole e ambienti chiusi Perchè monitorare l'aria negli ambienti? Per evitare che aerosol emessi dalle persone possano accumularsi in ambienti chiusi e poco ventilati, aumentando il rischio di trasmissione di batteri virus e anche del...

Come ottenere credenziali SPID tramite CIE 3.0

Come ottenere credenziali SPID tramite CIE 3.0 Entra con CIE 3.0 utilizza Carta D’identità invece dello Spid Una mini guida per capire come utilizzare la Carta D’identà e cosa è il CIE 3.0, come utilizzarlo al posto dello spid. Entra con CIE ed utilizza la Carta...

Totem Green pass Qr Code, ecco la soluzione!

Totem Green pass Qr Code, come funziona la lettura... Nuovo decreto Green pass, bollinato e firmato dal capo dello stato. Rispetto alle bozze, viene eliminata ogni differenza di trattamento tra dipendenti pubblici e privati e non scatta più la sospensione, ma per...

Come proteggersi dallo Skimming contactless?

Come proteggersi dallo Skimming contactless? Un Furto In Piena Regola Il termine skimming deriva dal verbo inglese «to skim» che significa «strisciare», «sfiorare». Con la grande diffusione delle carte di credito contactless, che ci consentono di effettuare pagamenti...

ARTICOLI RECENTI MAGAZINE

Scrivi qui' il tuo messaggio

13 + 5 =


WEBBO.ZONE
Via della stella,343/a
00036-Palestrina
Roma

Tel. +39 3274420234

WEBBO Chat
Invia tramite WhatsApp
Mini Cart 0

Your cart is empty.