logo testata webbo

Contatto Telefono: +393274420234

Mail: info@webbo.zone

Identificazione Tracciamento bestiame Rfid

RFID a bassa frequenza per l’ identificazione degli animali

Identificazione Tracciamento bestiame Rfid

Sia che tu stia cercando di tracciare capi di bestiame o di tenere monitorato un animale domestico, l’RFID può aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi di identificazione degli animali.
Etichettando gli animali e utilizzando i sistemi Tag RFID a bassa frequenza (LF), è possibile leggere i tag per identificare le informazioni sul proprietario, il pedigree e le informazioni mediche di ciascun animale.

Di seguito sono riportate ulteriori informazioni su LF RFID:

RFID LF

LF RFID è una banda sullo spettro delle radiofrequenze che tipicamente opera tra 125 kHz e 134 kHz.
Tecnicamente, le applicazioni LF operano su una larghezza di banda maggiore da 30 kHz a 300 kHz; tuttavia, la banda specifica varia da paese a paese e dipende dalle frequenze riservate alla radio e al monitoraggio della vita marina.

LF RFID comunica in modo simile a HF/NFC RFID in quanto utilizza l’accoppiamento elettromagnetico per inviare e ricevere segnali. Di seguito sono riportati alcuni fatti su LF RFID:

  • Sui tag possono essere memorizzate solo piccole quantità di dati.
  • I tag LF sono in genere più piccoli di altri tipi di tag RFID.
  • I sistemi LF hanno intervalli di lettura più brevi rispetto a RFID HF e UHF.
  • I tag LF sono in grado di operare intorno a oggetti liquidi o metallici.
  • I tag LF richiedono meno energia per funzionare.
  • L’applicazione principale per LF RFID è il monitoraggio degli animali.

Identificazione Tracciamento bestiame Rfid

Perché tracciare gli animali con l’RFID?

Decidere di etichettare gli animali con l’RFID può essere sia una decisione aziendale che personale.
Etichettare il bestiame con RFID può essere uno strumento importante per un allevatore per identificare ogni animale.
Tramite un lettore viene scansionato l’animale durante le visite veterinarie o i conteggi dell’inventario e tramite un software, carica le informazioni  di ciascun animale in un database.

Sono disponibili nuove apparecchiature e software che si basano sulla premessa di identificazione RFID LF, ma offrono nuovi dati e opzioni.

Questi nuovi sistemi RFID di tracciamento del bestiame utilizzano RFID UHF e GPS per tracciare il movimento dell’animale al fine di identificare le abitudini di alimentazione e di viaggio e persino monitorare la frequenza cardiaca.

Il bestiame e gli animali da fattoria non sono gli unici animali attualmente tracciati tramite RFID. I veterinari stanno ora spingendo affinché tutti gli animali domestici vengano tracciati tramite RFID al fine di creare un sistema per identificare gli animali smarriti o ritrovati.
Se tutti gli animali domestici sono etichettati con chip RFID LF, quando vengono trovati, i veterinari possono scansionare il loro tag per vedere informazioni come l’identificazione e le informazioni di contatto del proprietario. I chip RFID che identificano tutti gli animali domestici su un database nazionale possono aiutare a riunire gli animali smarriti con i loro proprietari.

Conclusione

Per saperne di più su RFID LF o sul monitoraggio degli animali, commenta di seguito o contattaci .

Se desideri saperne di più su tutto ciò che riguarda gli articoli e accessori RFID, dai un’occhiata al nostro Store

 

Summary
Identificazione Tracciamento bestiame Rfid
Article Name
Identificazione Tracciamento bestiame Rfid
Description
Identificazione Tracciamento bestiame l'RFID può aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi di identificazione degli animali.
Author
Publisher Name
webbo
Publisher Logo
WEBBO Chat
Invia tramite WhatsApp
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: